Lo mangi sicuramente: rinunciare ad un solo alimento riduce il rischio di diabete del 22%

Lo mangi sicuramente: rinunciare ad un solo alimento riduce il rischio di diabete del 22%

Non sarai in grado di rimuovere completamente questo prodotto dal tuo menu. Tuttavia, l’effetto si otterrà se lo sostituisci con noci o fagioli, anche durante un pasto al giorno.

21 gennaio 202419

Il rischio di sviluppare il diabete è direttamente influenzato dalle tue abitudini alimentari. E contrariamente a quanto si dice, non solo i golosi rischiano di contrarre una malattia pericolosa.

Come hanno scoperto gli scienziati, amare la carne, in particolare quella lavorata, ed evitare cibi vegetali aumenta anche la probabilità di problemi di salute.

Motivo per scambiare carne con noci

Questo argomento è stato studiato scienziati del Centro tedesco per il diabete (DDZ) di Düsseldorf e dell’Istituto di medicina basata sull’evidenza presso il Centro medico dell’Università di Friburgo. Volevano scoprire in che modo le preferenze alimentari e una dieta a base vegetale potrebbero influenzare l’aspettativa di vita e il rischio di diabete e malattie cardiovascolari.

Per fare ciò, gli esperti hanno analizzato 37 studi in cui i volontari sono stati osservati per un totale di 19 anni.

Di conseguenza, si è scoperto che anche se si sostituiscono salsicce, salsicce e altre carni lavorate con noci o fagioli per almeno un pasto, il rischio di morte prematura diminuirà del 21%, il rischio di malattie cardiovascolari – del 23-36%, il rischio di sviluppare il diabete – del 22%.

La bistecca è migliore della salsiccia

Questo non significa che devi diventare vegano adesso. Fatela una regola: se decidete di mangiare carne, è meglio scegliere la bistecca o il pollame piuttosto che la salsiccia. Uno studio è stato pubblicato sull’American Journal of Clinical Nutrition, i cui autori hanno concluso: ogni porzione di carne rossa lavorata al giorno aumenta il rischio di diabete di tipo 2 fino al 46%, scrive la pubblicazione. Onet.pl.

Perché hai bisogno della fibra

Perché gli alimenti di origine vegetale sono così importanti per prevenire il diabete? Contengono fibre. La fibra alimentare agisce come un prebiotico, quindi senza fibre puoi dimenticare una digestione confortevole.

Quando i bifidobatteri e altri batteri nel colon scompongono queste fibre, vengono prodotti composti che promuovono la salute. Inoltre, la fibra impiega molto tempo per essere digerita e dona una sensazione di sazietà duratura. Pertanto, gli alimenti con più fibre ti aiutano a evitare di mangiare troppo e a mantenere un peso sano. E come sapete, l’obesità è considerata un fattore di rischio separato per il diabete.

Infine, mangiare cibi ricchi di fibre normalizza i livelli di zucchero nel sangue e riduce la resistenza all’insulina.

Puoi leggere in quali alimenti puoi trovare fibre QUI.

A proposito

Recentemente, tutti hanno discusso di una nuova tendenza: la perdita di peso attraverso iniezioni per le persone con diabete. Cos’è questo farmaco miracoloso? Le persone sane che perdono peso possono iniettarlo? È vero che ora puoi dimenticarti della corretta alimentazione e dello sport? Le risposte a queste domande le potete trovare QUI.