Colpo di scena scioccante con la morte della star di Bollywood 32enne! VIDEO

Una svolta scioccante con la morte della famosissima attrice di Bollywood Poonam Pandey. Si scopre che non è morta.

Come riportato da BLITZ, una breve dichiarazione è stata pubblicata sulla pagina Instagram ufficiale della star, in cui si affermava che l’attrice 32enne “ha combattuto coraggiosamente contro la malattia” ed è morta. Si diceva che avesse un cancro alla cervice.

Molti hanno creduto all’informazione diffusa anche dai media.

Appena un giorno dopo la sua morte apparente, Pandey ha pubblicato un video in cui affermava di aver “finto la sua morte” e che il suo messaggio precedente faceva parte di una campagna sui social media per aumentare la consapevolezza sul cancro cervicale.

“All’improvviso stiamo tutti parlando di cancro cervicale, non è vero?” ha detto Pandey, aggiungendo di essere “orgogliosa” di ciò che la notizia della sua morte aveva ottenuto, ha riferito la BBC.

Il cancro della cervice è spesso chiamato il “killer silenzioso” perché non mostra sintomi nelle sue fasi iniziali. Dopo il cancro al seno, è il secondo tipo di cancro più comune nelle donne in India. Ma è anche uno dei più prevenibili con il vaccino contro il papillomavirus umano (HPV).

Un giorno prima che Pandey mentisse sulla sua morte, il ministro delle finanze indiano aveva annunciato che il governo avrebbe adottato misure per vaccinare le ragazze di età compresa tra 9 e 14 anni.

Molti hanno criticato l’attrice per il fatto che la sua recitazione potrebbe aver turbato le persone che stanno lottando contro il cancro o coloro che hanno perso i propri cari.

Traduzione e editing: BLITZ

Segui le ultime notizie con BLITZ e su Telegram. Unisciti al canale qui